Article, pages and photos are Digitalrokkor - All rights reserved

<<

MD Vivitar (Kiron) 75-205mm f3.8

 

SCHEDA TECNICA

Angolo di campo: 12-30° (sul formato 35mm)

Schema ottico - luminosità: 15 lenti in 11 gruppi - f3.8

Diaframma a 6 lamelle

Diametro filtri: 62

Minima distanza di messa a fuoco: 2 metri

Si tratta di uno zoom costruito da Kiron nella seconda metà degli anni '70 e considerato il predecessore del ben noto Vivitar Series 1 70-210mm f3.5. Molto buona la resa ottica generale (nitidezza in particolare), specie ai diaframmi f5.6 e f8, anche ai bordi estremi del fotogramma (formato 24x36mm). Il basso contrasto, la resa cromatica satura, la presenza di lievi aberrazioni cromatiche (su DSLR) ed uno sfuocato tutt'altro che morbido e graduale ne completano il profilo ottico. Molto buona la costruzione meccanica, in linea con le altre ottiche Kiron del medesimo periodo. Si tratta indubbiamente del miglior tele zoom Vivitar, non appartenente alla ben nota "Series 1", che vale la pena di acquistare, visto soprattutto il suo costo davvero irrisorio sul mercato dell'usato.

 

MD Vivitar 75-205mm f3.8 @ 205mm @ f8 (minima distanza di messa a fuoco).

CANON EOS 5D (1/800sec, 400iso, AV mode).

Click on photos to download the full JPEG file

 

Tokina AT-X 80-200mm f2.8 SD

SCHEDA TECNICA

Angolo di campo: 13-31° (sul formato 35mm)

Schema ottico - luminosità: 17 lenti in 9 gruppi - f2.8 (vetri a bassa dispersione)

Diaframma a 8 lamelle

Diametro filtri: 77 mm

Minima distanza di messa a fuoco: 1.8 metri

Obiettivo zoom di fascia professionale (AT-X) con luminosità costante f2.8 su tutte le focali e con vetri a bassa dispersione (SD - Slow Dispersion). Molto buona la resa ottica generale, per tutte le focali, con buona omogeneità centro-bordi, a partire dal diaframma f4 e fino a f11. Molto buona la resa cromatica e la costruzione meccanica. A tutta apertura è stata riscontrata una resa ottica piuttosto soft.

Tokina AT-X 80-200mm @ 200mm f4.5 (cropped).

CANON EOS 450D (1/100sec, 400iso, AV mode, LiveView).

Tokina AT-X 80-200mm @ 200mm f5.6 (cropped).

CANON EOS 450D (1/400, 400iso, AV mode, LiveView).

Click on photos to download the full JPEG file

 

Tokina AT-X 24-40mm f2.8

SCHEDA TECNICA

Angolo di campo: 84-56,5° (sul formato 35mm)

Schema ottico - luminosità: 17 lenti in 13 gruppi - f2.8

Diaframma a 8 lamelle

Diametro filtri: 72 mm

Minima distanza di messa a fuoco: 40 cm

Obiettivo zoom di fascia professionale (AT-X) con una interessante escursione focale e con luminosità massima costante f2.8 su tutte le focali. Molto buona la resa ottica generale, per tutte le focali, con buona omogeneità centro-bordi, a partire dal diaframma f4.5 e fino a f11. Molto buona la resa cromatica e la costruzione meccanica. L'unico difetto da imputare a questa ottica è il trattamento antiriflessi che si è dimostrato poco efficace nelle situazioni di controluce in cui si rende obbligatorio l'uso di un paraluce ed uno studio attento delle inquadrature evitando che fonti di luce intense colpiscano direttamente la (grossa) lente frontale al fine di evitare flare e riflessi vari che abbassano il contrasto.

Tokina AT-X 24-40mm f2.8 @ 24mm ( MD mount)

CANON EOS 450D (f5.6, 5sec, 100iso, AV mode, valutative metering, LiveView).

Click on photos to download the full JPEG file

 

Tokina RMC 17mm f3.5

 

SCHEDA TECNICA

Angolo di campo: 104° (sul formato 35mm)

Schema ottico - luminosità: 11 lenti in 9 gruppi - f3.5

Diaframma a 6 lamelle

Diametro filtri: 67 mm

Minima distanza di messa a fuoco: 25 mm

Anno di presentazione: 1984

Obiettivo ultragrandangolare (rettolineare) caratterizzato da elevatissimo angolo di campo e profondità di campo. Buona la resa ottica generale per i diaframmi f5.6 ed f8. Molto buono il trattamento antiriflesso e, soprattutto, la resa cromatica.

The RMC Tokina 17mm f3.5 (MD mount)

CANON EOS 20D (1/320sec, 200iso, f8, polarizer filter).

The RMC Tokina 17mm f3.5 (MD mount)

CANON EOS 20D (1/250sec, 100iso, f8).

Click on photos to download the full JPEG file

 

Sigma MM 15mm f2.8 - fisheye

 

SCHEDA TECNICA

Angolo di campo: 180° (sulla diagonale nel formato 35mm)

Schema ottico - luminosità: 7 lenti in 6 gruppi - f2.8

Diaframma a 6 lamelle

Minima distanza di messa a fuoco: 15 mm

Anno di presentazione: 1990

Obiettivo ultragrandangolare (fisheye) caratterizzato da un elevatissimo angolo di campo (180° sul 35mm e circa 92° su sensore digitale APS-C) e da una buona resa ottica generale, specie se utilizzato a diaframmi tra f5.6 e f8. Costruzione meccanica molto buona. Buono il trattamento antiriflesso. Ottica rarissima sul mercato dell'usato.

The Sigma Fisheye 15mm f2.8

CANON EOS 20D (1/125sec, 200iso, f8).

The Sigma Fisheye 15mm f2.8

CANON EOS 20D (1/200sec, 100iso, f8).

Click on photos to download the full JPEG file

 

<<

Article, pages and photos are Digitalrokkor - All rights reserved